Scavalca il cancello di casa e muore folgorato: Giovanni ci lascia a 25 anni

Scavalca il cancello di casa e muore folgorato: Giovanni ci lascia a 25 anni

 A quanto pare il ragazzo aveva dimenticato le chiavi e non voleva bussare


giovanni

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Stava scavalcando il cancello di casa sua in piena notte quando però è rimasto folgorato. La tragedia è avvenuta questa notte nel comune casertano di Santa Maria Capua Vetere ed ha perso la vita Giovanni Cepparulo, un giovane di 25 aani.

Mentre scavalcava il cancello di casa, secondo quanto riporta il sito web Edizione Caserta, il giovane si sarebbe aggrappato al palo della luce e da qui sarebbe partita la scossa elettrica che lo ha ucciso. Sul posto sono immediatamente arrivate due ambulanze che, dopo diversi tentativi di rianimazione, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.  A quanto pare il ragazzo aveva dimenticato le chiavi e non voleva bussare. I Carabinieri sono a lavoro per accertare l’esatta dinamica della tragedia. L’area è stata sequestrata.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage