Sparatoria in centro: giovane di 22 anni raggiunto da 3 proiettili

Sparatoria in centro: giovane di 22 anni raggiunto da 3 proiettili

Sarà sottoposto ad intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile


sparatoria

NAPOLI – Ennesima notte di terrore al Vasto. Un ragazzo di origini africane è stato raggiunto da 3 colpi di pistola. La sparatoria è avvenuta intorno alle 22:30 di ieri in vico Venezia, all’angolo con via Milano. I residenti della zona hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine che sono giunte sul posto. La vittima, Cissè Elhadji Diebel, 22 anni, senegalese in Italia con permesso di soggiorno, colpito a una gamba da due sconosciuti.

Il giovane, intorno alle 22 di ieri sera, si trovava in compagnia di alcuni amici, quando è sopraggiunto uno scooter con a bordo due persone: secondo quanto riferito dai compagni della vittima i due erano di pelle bianca, e uno di loro ha esploso alcuni colpi di pistola, forse tre, uno dei quali ha colpito a una gamba il senegalese. Il ferito, secondo quanto riporta Il Mattino, è stato condotto nell’ospedale San Giovanni Bosco, dove sarà sottoposto a intervento chirurgico per l’estrazione del proiettile, rimasto conficcato nell’arto. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato.

Video: Comitato Orgoglio Vasto – Legalità, Decoro e Sicurezza

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage