Giugliano, al via i provini per la decima edizione del Liberevocifestival

Giugliano, al via i provini per la decima edizione del Liberevocifestival

Più di 600 provinanti, 5 città ospitanti, oltre 200 artisti tra gruppi,  interpreti e cantautori, uno slogan: “la musica è tutto”


GIUGLIANO – Più di 600 provinanti, 5 città ospitanti, oltre 200 artisti tra gruppi,  interpreti e cantautori, uno slogan: la musica è tutto. Sono i numeri di Liberevocifestival, contest canoro nato a Giugliano e giunto alla decima edizione.

Per festeggiare il decennale, sarà la terza città della Campania ad ospitare, a metà novembre, le due serate dedicate agli interpreti di cover e alle canzoni nuove.

L’organizzazione ha aperto ufficialmente le iscrizioni pubblicando il bando su liberevocifestival.tumblr.com. Il contest è aperto a cantanti , band e cantautori di età compresa tra i 16 e i 40 anni. 

L’associazione culturale Libereinterpretazioni, che indice la manifestazione sin dalla sua nascita, ha comunicato che è possibile candidarsi alla prossima edizione del festival iscrivendosi dalla pagina ufficiale di Facebook ( @Liberevocifestival).

“Confermiamo le modalità di selezione degli scorsi anni – dichiara Francesco Mennillo, direttore artistico della manifestazione – basterà infatti inviare un video con un’esibizione live per le cover e un mp3 o il link del video per le canzoni nuove. Iscriversi non è mai stato così semplice con il tasto Iscriviti di Facebook. Per questa decima edizione cerchiamo artisti che propongano novità e talento”.

Le iscrizioni chiuderanno, come da regolamento, il 10 ottobre 2018.  Oltre a decretare il podio per le due categorie, che sarà assegnato dalla giuria tecnica, una giuria di giornalista sceglierà due proposte per il premio della critica, anche quest’anno intitolato al professore Mimmo Marrone.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Giugliano, torna il Liberevocifestival: talenti da tutta la Campania per la finale