Mugnano, detenzione e spaccio: arrestati in due mentre cedevano dosi di droga

Mugnano, detenzione e spaccio: arrestati in due mentre cedevano dosi di droga

Nel corso di perquisizioni, personali e del veicolo, sono state rinvenute e sequestrate sotto il sellino dello scooter 5 stecche di hashish del peso complessivo di 10 grammi nonchè 6 bustine di marijuana


MUGNANO – I Carabinieri dell’aliquota Operativa di Giugliano in Campania hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di stupefacenti Mariano D’Ambrosio, 25 anni, di Marano di Napoli, già noto alle forze dell’Ordine nonché Giovanni Montagna, 22 anni, anche lui di Marano e già noto alle forze dell’Ordine. I due sono stati sorpresi sul corso Italia mentre in sella allo scooter di Montagna stavano cedendo a un acquirente una stecca di hashish.

Nel corso di perquisizioni, personali e del veicolo, sono state rinvenute e sequestrate sotto il sellino dello scooter 5 stecche di hashish del peso complessivo di 10 grammi nonchè 6 bustine di marijuana del peso complessivo di circa 9 grammi e 180 euro in banconote di vario taglio ritenuti provento di attività illecita.
L’acquirente è stato segnalato al Prefetto quale assuntore di stupefacenti.

Montagna è stato multato per mancanza di copertura assicurativa sullo scooter -tra l`altro stava usando il mezzo nonostante gli fosse stato già sequestrato- circostanza che gli è valsa una denuncia e lo guidava senza aver conseguito la patente.

Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI

LEGGI ANCHE:

Mugnano, due arrestati per spaccio dai carabinieri