Pozzuoli, ritrovato ordigno davanti ad un centro dialisi. Artificieri sul posto

Pozzuoli, ritrovato ordigno davanti ad un centro dialisi. Artificieri sul posto

Il ritrovamento ha avuto luogo accanto alla palazzina dove va piccola ha vissuto Sophia Loren


POZZUOLI – Nel primo pomeriggio di oggi è stato trovato, a Pozzuoli, un ordigno all’esterno del centro dialisi in via Solfatara, al civico 5. Si tratta, come riferisce cronacaflegrea.it, di un cilindro verde a cui è attaccata una miccia. La bomba è stata rinvenuta da alcuni lavoratori. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia municipale ed i carabinieri del nucleo operativo di Pozzuoli. Sono state evacuate due palazzine nella zona circostante ed alcune attività commerciali. Sul posto, intorno alle 16, sono giunti gli artificieri. L’area è stata interdetta al pubblico ed a breve l’ordigno verrà fatto brillare. Il ritrovamento ha avuto luogo accanto alla palazzina dove va piccola ha vissuto Sophia Loren.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI