Follia al pronto soccorso: picchiati medici, infermieri, pazienti e guardia giurata

Follia al pronto soccorso: picchiati medici, infermieri, pazienti e guardia giurata

BOSCOTRECASE – Attimi di follia quelli che si sono vissuti nella giornata di oggi al pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase nel vesuviano.


pronto soccorso

BOSCOTRECASE – Attimi di follia quelli che si sono vissuti nella giornata di oggi al pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase nel vesuviano. Un uomo, in preda ad un raptus di follia, ha aggredito per futili motivi, una donna, un paziente anziano, medici, infermieri ed anche una guardia giurata.

L’uomo, secondo quanto riporta la testata giornalistica Il Fatto vesuviano, ha dapprima colpito alla testa una donna di circa 40 anni che si trovava nel nosocomio vesuviano per assistere il padre ricoverato e poi si è scagliato contro il personale medico che nel frattempo cercava di fermarlo.

Medici, infermieri, inservienti ed addirittura la guardai giurata. Tutti sono finiti sotto la brutale violenza dell’uomo che veramente non ha risparmiato nessuno. Dopo la violenza inaudita, il responsabile è scappato facendo così perdere le proprie tracce.

Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri che dopo aver ascoltato le testimonianze delle persone aggredite e di chi ha assistito alla scena, si sono messi sulle tracce dell’uomo. La donna ferita, secondo quanto riporta la succitata testata giornalistica, è stata colpito al petto e alla gola ed ha riportato numerosi traumi.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage