Incredibile a Giugliano, nuovo campo Rom abusivo sulla circumvallazione

Incredibile a Giugliano, nuovo campo Rom abusivo sulla circumvallazione

I bagni costruiti con materiale di fortuna sono a ridosso della carreggiata a pochi centimetri dal guardrail


GIUGLIANO – Nuovo campo Rom abusivo  sulla circumvallazione esterna. Il campo di Giugliano che si trova di fronte all’Hotel Giulia si espande infatti abusivamente ad un terreno agricolo confinante. Circa 50 famiglie con i relativi camper hanno  invaso questa vicina proprietà, adiacente alla circumvallazione esterna. A compiere quest’invasione potrebbero essere stati in parte i Rom che hanno subito l’allagamento del campo delle vicinanze ed in parte quelli che hanno perso alcune delle loro baracche nell’incendio avvenuto in zona Asi.

Sul terreno ed immediatamente prima della carreggiata ci sono alcuni bambini che camminano completamente nudi vicino ai bagni improvvisati che sono stati “installati” dai Rom a pochi centimetri dal guardrail, quindi a vista di tutti gli automobilisti che si trovano a transitare nella zona.

Il proprietario del terreno agricolo non ha al momento denunciato l’invasione del suo terreno.

Ciò che stupisce, in negativo, è che lo stanziamento sia avvenuto alla luce del sole senza che nessuno impedisse ciò. E’ paradossale che nessuno si preoccupi della vicenda. Una vicenda quella dei rom a Giugliano molto delicata, oggetto nei mesi scorsi anche di una raccolta firme sulla decisione dell’amministrazione – poi bloccata – di costruirevun altro campo Rom nella zona di Ponte Riccio.

IL VIDEO:

❌ INCREDIBILE A GIUGLIANO, NUOVO CAMPO ROM ABUSIVO SULLA CIRCUMVALLAZIONEBagni a ridosso della strada ▶️ https://goo.gl/5kneP2

Pubblicato da Il Meridiano News su Lunedì 8 ottobre 2018

 

 

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Vento e fiamme, il campo rom di Giugliano continua a bruciare: vigili del fuoco in azione