Suona l’allarme in casa: rientra ma viene picchiato dai ladri

Suona l’allarme in casa: rientra ma viene picchiato dai ladri

Sul caso indagano i poliziotti di Sorrento


SORRENTO – Brutto ritorno a casa per uomo di Sorrento, dipendente di un hotel del centro e residente nel rione Santa Lucia. Il malcapitato non era a casa quando l’impianto di videosorveglianza, attraverso lo smartphone, gli ha segnalato la presenza di tre intrusi nell’appartamento. A quel punto è tornata nella sua abitazione per capire cosa fosse successo ma, appena rientrato, è stato picchiato.

L’uomo stamani è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale di Sorrento per una ferita al naso. I tre sono riusciti a scappare. Sul caso indagano i poliziotti di Sorrento.