“Alberi per il futuro”, domenica l’iniziativa si replica a Giugliano, Sant’Antimo e Melito

“Alberi per il futuro”, domenica l’iniziativa si replica a Giugliano, Sant’Antimo e Melito

La senatrice Castellone: “Piantare un albero è un gesto di speranza e di riappropriazione dei nostri spazi”


E’ stata battezzata “Alberi per il futuro” l’iniziativa del Movimento 5 Stelle grazie alla quale i comuni che hanno aderito riceveranno alberi da piantumare sul territorio.

Sensibilizzata e sostenuta dalla senatrice Maria Domenica Castellone, dopo Ischia e Mugnano, l’iniziativa coinvolgerà altri comuni dell’hinterland a Nord di Napoli.
Tre gli eventi in programma per domenica 2 dicembre.

A Giugliano, alle ore 10, nei pressi dell’area che dà accesso alla zona Asi, verrà piantumata una magnolia, in ottemperanza al protocollo di Kyoto. Alle ore 11, a Sant’Antimo, in accordo con l’amministrazione e il Meet Up locale, teatro dell’iniziativa sarà il Rione 219. Alle 12 a Melito, all’interno della Villa Comunale, saranno piantati 11 Eucalipti.

Venerdì 7 dicembre l’iniziativa sarà replicata nei comuni di Pozzuoli e Qualiano.
“Non è soltanto un evento simbolico – sottolinea la senatrice Castellone – quanto l’inizio di un percorso di sensibilizzazione che, partendo dal basso, auspichiamo coinvolga tutti, dai cittadini a chi amministra le singole realtà territoriali. Un percorso che mira alla riappropriazione dei nostri spazi verdi e all’amore per la bellezza della natura. Piantare un albero rappresenta un gesto di speranza e continuità per il futuro”.