Giugliano, massiccia operazione della Polizia in zona Palazzine: il bilancio

Giugliano, massiccia operazione della Polizia in zona Palazzine: il bilancio

In tutto sono stati utilizzati 17 equipaggi tra personale della Questura di Napoli, del Commissariato e della Polizia Locale. Utilizzato anche il famoso cane antidroga “Pocho”


GIUGLIANO – Importante operazione  della Polizia di Giugliano, coadiuvata dai colleghi della Questura di Napoli, questa mattina nella roccaforte del clan delle Palazzine, tra via San Vito, via Colonne e via Montessori. Gli agenti, utilizzando un elicottero che ha sorvolato la zona per ore, diverse pattuglie ed unità cinofile, hanno setacciato la zona. Le ricerche sono state effettuate anche grazie al cane “Pocho”, di razza Jack Russell, noto per il suo fiuto nelle operazioni antidroga.

Nell’operazione sono stati rinvenuti dieci chili di sigarette di contrabbando, i cosiddetti TLE (Tabacchi Lavorati Esteri) che ha portato alla denuncia di cinque persone. Nel complesso sono state controllate circa 70 persone in tutta la zona, controllati 10 esercizi commerciali. Perquisizioni anche in abitazioni, garage e cantine. Contestualmente sono state elevate diverse sanzioni al codice della strada con il sequestro di alcuni veicoli a due e quattro ruote.

In tutto sono stati utilizzati 17 equipaggi tra personale della Questura di Napoli, del Commissariato e della Polizia Locale di Giugliano.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI
LEGGI ANCHE:

Giugliano, blitz della Polizia nel covo degli scissionisti: in campo anche “Pocho” il cane antidroga