La “Terra dei Fuochi” miete ancora vittime: Antonio muore a 21 anni

La “Terra dei Fuochi” miete ancora vittime: Antonio muore a 21 anni

A dare notizia della sua scomparsa è don Maurizio Patriciello


antonio

FRATTAMAGGIORE – Ennesima vittima, la terra dei Fuochi fa ancora morti. A pagarne le coseguenze, questa volta è Antonio Florio di 21 anni. Il giovane è deceduto questa mattina in seguito al “male del secolo”. Il ragazzo ha lottato con tutte le sue forze, ma dopo un mese di continua lotta, purtroppo si è dovuto arrendere.

A dare notizia della sua scomparsa è don Maurizio Patriciello con un post su Facebook: Un medico di famiglia di Frattamaggiore, Luigi Costanzo, mi invia questo tristissimo messaggio: “ Ho il cuore a pezzi. Se ne è andato un mio giovane assistito di 21 anni. Medulloblastoma”. Un medico che piange la scomparsa di un suo assistito è un uomo vero, che alla scienza unisce la coscienza. I “ ciarlatani” di cui qualcuno ha parlato ieri vanno cercati da qualche altra parte. Il Signore doni il riposo eterno a questo caro giovane. Un’altra vittima della Terra dei fuochi, dopo Alessia, la bambina di Acerra, morta due giorni fa. Padre Maurizio Patriciello.

Il giovane in forza alla Marina Militare, era appassionato di calcio e musica e purtroppo questa mattina è andato via gettando nello sconforto più totale amici e parenti.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage