Muore a 14 anni per una capriola in giardino. Choc nel napoletano

Muore a 14 anni per una capriola in giardino. Choc nel napoletano

Una tragedia che ha scosso tutta la comunità


POMPEI – Tragedia immane, giovane 14enne di Pompei muore per una capriola in giardino. La tragedia si è consumata in Algeria dove il ragazzo, Pasquale Manzo, era andato a trovare il padre, impegnato in missione perché brigadiere. Il 14enne si trovava insieme al padre per il lungo ponte di Ognissanti e sarebbe dovuto ritornare oggi per poi riprendere tutte le attività di un comune ragazzo della sua età: scuola, amici e divertimento. Tutte cose che sono oramai sono spazzate via.

Inutili sono stati gli interventi di rianimazione compiuti dal padre prima e dai medici del pronto intervento poi. Il giovane è giunto in ospedale già privo di vita.

Pasquale era molto conosciuto in città, nipote del vice sindaco Carmine Massaro. L’intero consiglio comunale, così come tutta la comunità, si stringono al dolore che ha colpito la famiglia per questa immatura ed improvvisa scomparsa.