Novantenne teme il pignoramento: spara ed uccide il geometra giunto a casa sua

Novantenne teme il pignoramento: spara ed uccide il geometra giunto a casa sua

Cellino ha sparato non appena l’altro uomo si è presentato alla porta e si è poi barricato in casa, minacciando chiunque volesse avvicinarsi


ASTI – Un anziano di 90 anni di Portacomaro d’Asti, in Piemonte, ha esploso alcuni colpi di pistola a casa sua uccidendo il geometra incaricato dal Tribunale a eseguire la perizia preliminare di pignoramento. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Secondo quanto riporta il quotidiano La Stampa l’anziano si chiama Dario Cellino, 90enne ed era il titolare di un mobilificio molto noto nella zona. Cellino ha sparato non appena il geometra si è presentato alla porta e si è poi barricato in casa, minacciando chiunque volesse avvicinarsi prima di arrendersi ai carabinieri.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI