Rom occupano ex scuola e ne fanno una centrale dello spaccio: blitz dei Carabinieri

Rom occupano ex scuola e ne fanno una centrale dello spaccio: blitz dei Carabinieri

Nel corso dei controlli sono stati bloccati anche i clienti: è stato segnalato quale assuntore alla prefettura, infatti, un giovane incensurato del luogo


TORRE ANNUNZIATA – Blitz dei Carabinieri nei giorni scorsi nella zona vesuviana, in particolare,  a Torre Annunziata. Nel corso degli interventi,  finalizzati alla lotta allo spaccio, i militari dell’Arma, in via Roma,  hanno perquisito una ex scuola ora occupata da rom rinvenendo 6 dosi di hashish infilate nell’intercapedine di un muretto.

E’ stato inoltre denunciato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio un 37enne di Pomigliano d’Arco noto alle forze dell’ordine, trovato a bordo della sua auto in possesso di quasi 12 grammi di hashish. Nel corso dei controlli sono stati bloccati anche i clienti: è stato segnalato quale assuntore alla prefettura, infatti, un giovane incensurato del luogo, assente dalle banche dati delle forze dell’ordine finché ieri è stato sorpreso in possesso di hashish per uso personale.

FONTE: STYLO24.IT 

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI