Sant’Antimo, Chiariello: proteste sfollati? Sindaco trascina città su questioni personali

Sant’Antimo, Chiariello: proteste sfollati? Sindaco trascina città su questioni personali

Il consigliere: “Comprendiamo benissimo le necessità del sindaco e dei suoi ‘clientes’ ma non vorremo che le questioni personali finiscano per trascinare il Comune verso lo sfacelo


sant'antimo
SANT’ANTIMO – “Esasperazione indotta, arma di distrazione?”. Così Corrado Chiariello, consigliere comunale coordinatore dell’opposizione di centrodestra di Sant’Antimo, commentando la manifestazione di protesta organizzata sui tetti dell’hotel Olimpia della Polisportiva di Sant’Antimo dagli sfollati dei crolli di via Giannangeli e Via Padre Antonino e dai dipendenti della Polisportiva entrambi allarmati per il loro futuro.
“Ci auguriamo di no – prosegue Chiariello – ma è singolare che a meno di una settimana della sentenza del Tar che segnerà le sorti del Centro Sportivo dove sono stati alloggiati gli sfollati che oggi sono in odore di sfratto e giustamente in protesta, il sindaco e i suoi gregari si siano dati tanto da fare per esasperare gli animi. Il tutto, va appunto detto, alla vigilia di importanti e delicati provvedimenti dell’amministrazione,”.
“Comprendiamo benissimo le necessità del sindaco e dei suoi ‘clientes’ ma non vorremo che le questioni e i vantaggi politici e personali dell’uno contro l’altro finiscano per trascinare il Comune e la città verso lo sfacelo. Cosa che crediamo stia già avvenendo”, aggiunge Chiariello.
“Qui a Sant’Antimo non ci sono fortezze da espugnare, c’è solo da amministrare nell’interesse dei cittadini. Naturalmente, non avendo l’anello al naso, non ci sfuggono certe operazioni e continueremo a fare il nostro mestiere, il nostro dovere vigilando attentamente su tutto, a partire dall’imminente e attesa infornata di incarichi nel servizi civile, passando per le nomine nell’amministrazione e tutto il resto”, conclude l’esponente di centrodestra.
COMUNICATO STAMPA
Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage