Scippo in chiesa ad un’anziana: bandito seriale nei guai

Scippo in chiesa ad un’anziana: bandito seriale nei guai

La refurtiva è stata restituita alla vittima


anziana

CAVA DE’ TIRRENI – Un giovane bandito, già noto alle forze dell’ordine ha scippato la borsa ad un’anziana che si era recata al Convento di San Francesco e Sant’Antonio.

Come si può evincere dalle prime ricostruzioni, il malvivente avrebbe puntato la sua vittima, in questo caso un’anziana signora  e l’avrebbe seguita all’interno della Chiesa.

Fortunatamente il tempestivo intervento della squadra del vicequestore Imma Aconcia  ha impedito il peggio e gli agenti di Polizia sono riusciti a prendere il giovane scippatore, 26enne ed originario di Salerno, mentre tentava la fuga verso corso Umberto I.

Il malvivente aveva già precedenti per reati contro il patrimonio ed è stato denunciato in stato di libertà, probabilmente, come riporta il Mattino, si è trattato di un piano programmato. E’ probabile infatti che l’uomo sia arrivato in città proprio con l’intento di mettere a segno uno o più “colpi”, questo è confermato dalla scelta precisa della zona, del Convento di San Francesco, nella quale specialmente al mattino ci sono più donne.

 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra Fanpage