Tentato furto nella notte a scuola: nei guai 17enne

Tentato furto nella notte a scuola: nei guai 17enne

Il giovane è stato denunciato e riaffidato ai genitori


furto scuola

NAPOLI – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Secondigliano hanno denunciato in stato di libertà un giovane di 17 anni per il reato di tentato furto aggravato in concorso all’interno di una scuola. Ieri sera i poliziotti, su segnalazione della Sala Operativa, sono intervenuti in un istituto scolastico di via delle Galassie dopo che era scattato il allarme. Gli agenti hanno riscontrato che, all’esterno, una porta anti panico era stata forzata e presentava il vetro camera frantumato. I poliziotti hanno controllato l’intero istituto, trovando in un locale nel quale è presente il quadro elettrico un iphone acceso in modalità “torcia”. Grazie al telefonino gli agenti sono riusciti a rintracciare il giovane ragazzo, il quale si era introdotto nella scuola insieme ad un complice, raggiungendo il locale adibito ai quadri elettrici per poi scappare immediatamente dopo l’attivazione dell’allarme sonoro. Il giovane è stato denunciato e riaffidato ai genitori. Lo smartphone è stato restituito.