Baby gang al centro storico: 12enni scippano sotto gli occhi della municipale

Baby gang al centro storico: 12enni scippano sotto gli occhi della municipale

Gli animi si sono riscaldati ed il derubato è stato portato via da altri suoi conoscenti


baby gang

NAPOLI – Ancora baby gang in azione nel pieno. centro storico di Napoli. ieri sera, intorno alla mezzanotte, due ragazzini sui 12 anni ed a bordo di uno scooter, hanno agito in piazza San Domenico Maggiore. I due minorenni, mentre erano a bordo dello scooter hanno scippato un uomo di circa 40 anni nella movida napoletana.

Con un azione da veri e propri criminali, hanno scippato l’uomo del suo borsello con all’interno portafogli ed oggetti personali. Il tutto è avvenuto nella centralissima piazza napoletana sotto gli occhi della Polizia Municipale. L’uomo, dopo essere stato scippato dai 2 malviventi si è avvicinato alle forze dell’ordine ed ha iniziato a contestare il loro lavoro. A detta del 40enne, il fatto è accaduto sotto gli occhi dei vigili urbani e loro non hanno fatto nulla per evitare il furto. Gli animi si sono riscaldati ed il derubato è stato portato via da altri suoi conoscenti.

Ancora un fatto di cronaca nella movida del venerdì sera nel centro storico di Napoli. Nonostante i controlli e le varie postazioni di Esercito e Polizia, sembra che i malviventi non si fermino. A preoccupare ancora di più è l’età dei ladri. Quelli di ieri sera infatti, avevano solo 12 anni e ciò preoccupa e non poco tutta la società partenopea.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage