Accende fuoco in strada e poi si masturba: extracomunitario fermato dalla Polizia

Accende fuoco in strada e poi si masturba: extracomunitario fermato dalla Polizia

Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i residenti della zona


extracomunitario

NAPOLI – Prima si accende un fuoco per riscaldarsi e poi si masturba in strada. E’ questa la scena ripresa da un cellulare di un residente di via Torino, nel Vasto, quartiere di Napoli. Il ragazzo, già segnalato più volte dai residenti, è affetto da problemi psichici.  Il giovane ha raccolto materiale infiammabile lungo la strada per poi dargli fuoco attirando l’attenzione del vicinato. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia che hanno bloccato e portato via il giovane.