Aversa, arrestato il titolare di un noto bar: aveva una pistola e documenti falsi

Aversa, arrestato il titolare di un noto bar: aveva una pistola e documenti falsi

I Carabinieri hanno inoltre rinvenuto, in casa dell’uomo, diverse migliaia di euro in contanti


AVERSA – Il proprierario del Bar Vintage di Piazza Bernini, ad Aversa, è stato arrestato dai Carabinieri del nucleo investigativo della città in provincia di Caserta. I militari dell’Arma, dopo una perquisizione domiciliare in casa di Nicola Verrone, questo il nome dell’uomo, hanno infatti rinvenuto una pistola con matricola abrasa, munizionamento, un documento d’identità rubato visibilmente alterato oltre a diverse migliaia di euro in contanti. Per quanto rinvenuto, Verrone è stato arrestato ed associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI