Botte da orbi in stazione tra napoletani e veronesi: 5 partenopei in manette

Botte da orbi in stazione tra napoletani e veronesi: 5 partenopei in manette

Durante le perquisizioni sono state rinvenuti e sequestrati oggetti utili alle indagini


NAPOLI – Nelle prime ore della mattinata odierna la Digos della Questura di Napoli ha eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e dieci perquisizioni a carico di altrettanti appartenenti alla tifoseria partenopea per i gravi incidenti accaduti il 06 gennaio 2018, all’esterno della Stazione Centrale di Napoli, in occasione della partita Napoli-Verona.

Durante le perquisizioni sono state rinvenuti e sequestrati oggetti utili alle indagini oltre un manganello, un passamontagna e un tirapugni. Tali provvedimenti sono il frutto delle laboriose indagini coordinate dal Pool di magistrati istituito presso la locale Procura della Repubblica.

COMUNICATO STAMPA

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra Fanpage