Marano sconvolta dopo la morte di Michele, il post commovente del soccorritore: “Correvo da te per salvarti”

Marano sconvolta dopo la morte di Michele, il post commovente del soccorritore: “Correvo da te per salvarti”

Il giovane è deceduto sul colpo dopo l’impatto


michele coppeto

MARANO – Il tragico incidente di ieri mattina dove ha perso la vita il giovanissimo Michele Coppeto ha sconvolto l’intera comunità di Marano e non solo. Il 20enne univeristario, era in sella al suo scooter, quando ha impattato un mezzo pesante ed è morto sul colpo. In tantissimi, anche persone che non conoscevano Michele, hanno lasciato messaggi di cordoglio sui social. Tra i tanti anche l’autista dell’ambulanza che prontamente è arrivata sul posto per soccorrere il giovane: “Sono l’autista del 118 che correvo da te per salvarti posso solo dirti riposa in pace ancora adesso sto male perchè oltre a fare il mio lavoro sono anche papà. Che la terra ti sia lieve sono senza parole, un abbraccio a te e a tutti i tuoi cari.” Purtroppo per Michele, l’impatto gli è stato fatale ed è morto sul colpo. I carabinieri della compagnia di Marano indagano per accertare eventuali responsabilità.