Operata di colecisti muore poco dopo l’intervento: aperta un’inchiesta

Operata di colecisti muore poco dopo l’intervento: aperta un’inchiesta

La donna lamentava forti dolori dopo l’intervento. Sul caso indaga la Procura


SORRENTO – Era stata ricoverata in ospedale ed aveva subito l’asportazione della colecisti, ma è morta poco dopo l’operazione: questa la triste vicenda di Anna Cavallaro, 66enne originaria di Casola di Napoli. 

La donna era stata ricoverata presso l’ospedale di Vico Equense ed era stata sottoposta all’operazione, ma aveva subito delle complicanze durante il post intervento. La 66enne, infatti, lamentava forti dolori all’addome e sottoposta a Tac, è emerso un quadro non poco preoccupante. Come riporta CronachedellaCampania, la Tac aveva evidenziato una perforazione all’intestino per cui è stata necessaria un’ulteriore operazione. Anna però non ce l’ha fatta, è morta poco dopo. 

I familiari hanno esposto denuncia, perché venga fatta chiarezza sui motivi che hanno portato Anna alla morte. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Sorrento.