Tifoso morto negli scontri di Milano: indagati 4 napoletani per omicidio volontario

Tifoso morto negli scontri di Milano: indagati 4 napoletani per omicidio volontario

Erano a bordo dell’auto che, secondo gli inquirenti, ha investito, provocandone poi la morte in ospedale, l’ultrà del Varese (squadra gemellata con l’Inter), Daniele Belardinelli


NAPOLI – Sono stati iscritti nel registro degli indagati con l’ipotesi di reato di omicidio volontario i quattro tifosi del Napoli che erano a bordo della Volvo V40 Station Wagon la quale, secondo gli inquirenti, ha investito, provocandone poi la morte in ospedale, l’ultrà del Varese (squadra gemellata con l’Inter), Daniele Belardinelli.
Dalle 9 di oggi sono in corso gli interrogatori negli uffici della Questura di Napoli di quattro dei cinque passeggeri della vettura. Al momento risultano essere due i tifosi azzurri ascoltati dagli investigatori della Digos di Milano, in trasferta nel capoluogo campano.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI