Truffa una cliente per 700mila euro: arrestato avvocato del Foro di Napoli

Truffa una cliente per 700mila euro: arrestato avvocato del Foro di Napoli

Il professionista si trova al momento agli arresti domiciliari


avvocato

BRESCIA – Un avvocato appartenente al Foro di Napoli è stato arrestato dal gip di Brescia: l’accusa è quella di truffa ai danni di una cliente. Per questa ragione, è stato disposto il sequestro di beni dal valore di 700mila euro, cifra complessiva che l’uomo avrebbe sottratto tra il 2012 e il 2016 servendosi di raggiri e falsi documenti.

Come riporta “Il Mattino”, l’avvocato era stato contattato in merito a una controversia civile riguardo la compravendita di immobili ereditari: successivamente, l’avrebbe convinta a stipulare un accordo extragiudiziale. Attraverso false mail con il legale della controparte, si sarebbe fatto dare un acconto per la futura compravendita e poi altri 400mila euro, falsificando le due ordinanze con la firma di un giudice di Venezia.

L’arrestato si trova adesso ai domiciliari.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK