Il tragico destino di Maria e Toni. Indagato per omicidio stradale un 22enne

Il tragico destino di Maria e Toni. Indagato per omicidio stradale un 22enne

Il 22enne alla guida del Fiat Doblò è stato ascotato dagli inquirenti. Potrebbe essere indagato per omicidio stradale. 


tragico

AFRAGOLA/NOLA – Maria e Toni uniti per sempre da un tragico destino. Lei, ballerina di 23 anni di Nola, lui 29 anni, commerciante di Afragola sono morti in un tragico incidente stradale nella notte tra domenica e lunedì scorso.

Il maxi tamponamento che è stato fatale per i due fidanzati si è verificato sulla A1 Milano-Napoli, esattamente nel tratto di strada tra Acerra-Afragola, in direzione Napoli. Lo scontro ha coinvolto sei autovetture e causato due vittime e cinque feriti.

Secondo le prime ricostruzionia causare il maxi incidente è stata una manovra azzardata di un furgone bianco, un Fiat Doblò, guidata da un 22enne, che avrebbe tamponato la Nissan Micra sulla quale viaggiavano quattro ragazzi, tra cui le due vittime. Rimasto gravemente ferito anche un terzo giovane, di Frattamaggiore, ricoverato in coma farmacologico  al Cardarelli di Napoli.

Il 22enne alla guida del Fiat Doblò è stato ascotato dagli inquirenti. Potrebbe essere indagato per omicidio stradale. 

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK