Raid contro un ristorante: esplosi almeno dieci colpi d’arma da fuoco

Raid contro un ristorante: esplosi almeno dieci colpi d’arma da fuoco

l titolare avrebbe negato di aver ricevuto richieste estorsive ma nulla è escluso dagli inquirenti


ORTA DI ATELLA – Raid a colpi di arma da fuoco ad opera di  persone al momento ignote, ai danni di un ristorante di Orta di Atella. E’ accaduto- come riporta ilmattino.it, ieri, nel giorno di chiusura. Bersaglio dei malviventi le serrande del locale contro cui sono stati esplosi almeno dieci colpi di arma da fuoco che hanno provocato danni all’ingresso del ristorante in via Lanzano, peraltro di proprietà di un ex assessore comunale. I carabinieri della locale stazione e quelli della compagnia di Marcianise stanno acquisendo elementi  (soprattutto eventuali videoregistrazioni di telecamere di sicurezza della zona) per risalire agli autori del grave episodio. Il titolare avrebbe negato di aver ricevuto richieste estorsive ma nulla è escluso dagli inquirenti. Aperto un fascicolo presso la Procura della Repubblica.

IMMAGINE DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI