“Terremoto” muore a 21 anni sul lavoro: la Procura apre le indagini

“Terremoto” muore a 21 anni sul lavoro: la Procura apre le indagini

Non sono ancora state rese note le date delle esequie, legate agli esami che verranno effettuati


VILLA LITERNO – La Procura ha disposto le indagini per chiarire tutti gli aspetti legati alla tragedia che ha colpito due giorni fa Villa Literno. Luigi Mercurio, detto “Terremoto”, è morto infatti a soli 21 anni a causa di uno scontro tra due camion. Uno dei due, molto probabilmente, era guasto. Il tragico incidente è avvenuto a Nola, dove il ragazzo lavorava presso una ditta di raccolta rifiuti.

“Terremoto” era un ragazzo benvoluto da tutti, tifosissimo del Villa Literno Calcio, ed è morto dopo due settimane di agonia in ospedale. Non sono ancora state rese note le date delle esequie, legate appunto agli esami che verranno effettuati.

LEGGI ANCHE:

Luigi “Terremoto” muore al lavoro a 21 anni schiacciato da due camion