Banda dei Rolex ad Ibiza: arrestati 6 napoletani. Accertati colpi da 60mila euro ad orologio

Banda dei Rolex ad Ibiza: arrestati 6 napoletani. Accertati colpi da 60mila euro ad orologio

Quattro uomini e due donne sono stati arrestati mentre stavano per lasciare la Spagna


IBIZA (SPAGNA) – La Polizia spagnola ha arrestato a Ibiza e Barcellona sei persone, quattro uomini e due donne, tutti napoletani che stavano per lasciare il paese dopo aver commesso svariate rapine di Rolex anche con l’uso della violenza.

Gli arrestati sono quattro uomini di 42, 23, 31 e 34 anni e due donne di 18 e 23 anni. La polizia ha accertato la responsabilità della banda in almeno due rapine di Rolex dal valore di circa 60.000 euro, commessi nella città di Ibiza.

Grazie alle attività di indagine è stato possibile identificare i membri del gruppo e individuare l’indirizzo in cui si trovavano, a Platja d’en Bossa. Nella casa della banda sono state rinvenute false carte di identità italiane, targhe rubate e due motocicli usati per commettere le rapine.

Quattro dei componenti della Banda dei Rolex sono stati arrestati a Barcellona dove erano arrivati da Ibiza per imbarcarsi per Napoli dall’aeroporto El Prat. Altri due, invece, sono stati intercettati a Ibiza prima che lasciassero la città.

GUARDA IL VIDEO

Banda dei Rolex ad Ibiza

⌚️PRESA BANDA DEI ROLEX AD IBIZA: SONO 6 NAPOLETANI. COLPI DA 60MILA€ A OROLOGIOLeggi ▶️ https://bit.ly/2EMiy1W

Geplaatst door Il Meridiano News op Maandag 3 juni 2019