Cane scappa dalle bastonate di un commerciante e viene investito: morto sul colpo

Cane scappa dalle bastonate di un commerciante e viene investito: morto sul colpo

Il motivo della violenza da parte dell’uomo sarebbe stato il fatto di non volere che l’animale dormisse davanti al suo negozio


SALERNITANO – Monta la rabbia a Oliveto Citra per la morte di cane, deceduto dopo essere stato investito per strada da un  mezzo mentre scappava da un commerciante intento a prenderlo a bastonate.

Il motivo della violenza da parte dell’uomo sarebbe stato il fatto di non volere che l’animale dormisse davanti al suo negozio. Proprio nel tentativo di fuggire, il cane è stato preso in pieno da un veicolo ed è morto.

A denunciare l’accaduto è il gruppo Facebook “Adozioni del Cuore”:

“IL 19 GIUGNO IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO IL ‘MERCATISSIMO’ A OLIVETO CITRA (Salerno) HA BASTONATO UN CANE PERCHÉ DORMIVA DAVANTI AL SUO NEGOZIO. IL CANE È FUGGITO IN STRADA ED È STATO INVESTITO MORENDO. NESSUNO DEVE PIÙ COMPRARE IN QUEL NEGOZIO!

Si conosce l’identità di uno dei due assassini, presto anche l’altra perché in zona ci sono le telecamere!”