Centauro sbanda con lo scooter e investe intera famiglia: grave un bambino

Centauro sbanda con lo scooter e investe intera famiglia: grave un bambino

Ancora da chiarire il motivo che ha portato il ragazzo a perdere il controllo del mezzo, in corso le indagini


CASTELLAMMARE DI STABIA – A distanza di pochi giorni, un nuovo incidente sul lungomare: centauro perde il controllo dello scooter e investe un’intera famiglia. Grave un bambino.

Il sinistro è avvenuto ieri, intorno alle 22.00, a Castellammare di Stabia, nei pressi di una nota gelateria del corso Garibaldi. Stando ad un prima ricostruzione, un giovane centauro avrebbe perso il controllo dello scooter, per ragioni ancora da chiarire. Il ragazza ha sbandato ed è caduto sull’asfalto. Nello scivolare, il centauro ha travolto un’intera famiglia che stava attraversando la strada.

Subito i presenti hanno chiamato i soccorsi che giunti poco dopo, hanno soccorso i feriti e li hanno trasportati all’ospedale San Leonardo. Sul posto anche i vigili urbani che hanno gestito il traffico per permettere alle due ambulanze giunte di soccorrere e prestare tutte le cure necessarie alle persone coinvolte. Insieme alla municipale, sono giunti anche gli agenti delle forze dell’ordine che hanno iniziato le indagini per cercare di ricostruire correttamente la dinamica dei fatti.

La moglie e il marito investiti dal centauro, anch’esso in ospedale, hanno riportato solo lievi ferite. In particolare, la donna ha riportato una frattura al femore destro. Più grave, è il bambino, figlio della coppia, che data la gravità delle ferite, è stato trasportato all’ospedale Santobono di Napoli. Si attendono aggiornamenti.

AGGIORNAMENTI: secondo quanto affermato dalla mamma del centauro, il ragazzo 17enne è stato picchiato selvaggiamente da alcuni passanti presenti al momento dell’incidente. «E’ stato picchiato violentemente, ha rischiato la vita- queste le parole della donna riportate da “StabiaChannel” – E’ una cosa inaudita».

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK