“Dov’è il medico?”: infermiera del 118 presa a schiaffi dai parenti del paziente

“Dov’è il medico?”: infermiera del 118 presa a schiaffi dai parenti del paziente

La donna ha riportato un trauma facciale e stato di shock


118

NAPOLI – Ancora un’aggressione ai danni del personale sanitario del 118. Questa volta è stata subita dai paramedici della postazione India Bagnoli. Intorno alle ore 18.00, l’equipaggio è stato allertato per un malore di un malato terminale. Pertanto viene aggredito mentre presta soccorso, in quanto, nonostante già fosse presente sul posto un medico dell’ado (assistenza domiciliare ASL), i parenti pretendevano la presenza di un ambulanza di tipo A con medico a bordo. Cosicché l’infermiera, nonostante le innumerevoli peripezie, ha cercato di prestare soccorso alla persona ma nel contempo è stata aggredita con uno schiaffo in pieno volto, inoltre è stata rincorsa e strattonata. La donna, secondo quanto denuncia l’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”, si è fatta visitare presso l’ospedale San Paolo, riportando trauma facciale e stato di shock.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage