Dramma in casa: 31enne incinta cade, batte la testa e muore

Dramma in casa: 31enne incinta cade, batte la testa e muore

Sono in corso gli accertamenti per verificare la dinamica dei fatti


ARIANO IRPINO – Tragedia ad Ariano Irpino, comune in provincia di Avellino: una donna di 31 anni è deceduta in circostanze ancora da chiarire. La giovane era al quarto mese di gravidanza: originaria di Prato, viveva nella città in cui è avvenuto il dramma insieme alla famiglia e al compagno.

La dinamica dei fatti non è ancora nota: la 31enne si è recata in bagno e improvvisamente è caduta, probabilmente per un malore, battendo la testa a terra: le sue condizioni sono da subito apparse gravi ed è stata pertanto trasportata tempestivamente in ospedale. Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare: la caduta è stata molto violenta e ne ha determinato il decesso.

Sul posto è giunta anche la polizia: è stato disposto il sequestro della salma per effettuare i dovuti e necessari accertamenti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK