Dramma sull’Asse Mediano: Imma muore schiacciata. Aveva un bimbo di 2 anni

Dramma sull’Asse Mediano: Imma muore schiacciata. Aveva un bimbo di 2 anni

La ragazza, che era alla guida del veicolo, è rimasta incastrata tra le lamiere fino all’arrivo dei soccorsi


imma

AFRAGOLA/ACERRA – Camion perde carico di patate che finisce su un’auto: muore ragazza di 29 anni. Terribile incidente quello accaduto poco fa sull’Asse Mediano, nei pressi dell’uscita del centro commerciale “Le Porte Di Napoli” tra Acerra ed Afragola, dove un camion ha perso un grosso carico di patate che è finito sulla vettura guidata dalla 29enne Imma Papa, schiacciandola. Il mezzo pesante viaggiava nella corsia di sorpasso quando ha perso il carico che è caduto su una Fiat 500 che procedeva sulla corsia adiacente ma nella carreggiata opposta.

L’auto coinvolta è rimasta prima schiacciata dal peso delle patate per poi finire per scontrarsi con il guardrail: la ragazza, che era alla guida del veicolo, è rimasta incastrata tra le lamiere fino all’arrivo dei soccorsi. Giunti sul posto, i sanitari hanno notato le gravi condizioni in cui versava la giovane, che nel frattempo aveva anche perso conoscenza.

Purtroppo la giovane Imma è morta poco dopo essere stata soccorsa dai sanitari a causa del violento impatto prima con il carico e poi il guardrail.

Imma Papa, 29 anni, era originaria di Forchia, nella Valle di Suessola, e lavorava all’aeroporto di Capodichino. Viveva ad Arienzo, in provincia di Caserta, insieme al marito Domenico con cui era sposata dal 2016. Lascia lui e la loro bambina di soli due anni. La sua famiglia è molto nota nella sua terra d’origine. Era figlia di un vigile urbano, Giuseppe.

La 29enne facendo rientro a casa quando è stata travolta dal carico del tir. Era mamma di un bimbo di due anni.

Lo schianto avvenuto è poi divenuto causa di una serie di tamponamenti che hanno portato ad un bilancio di circa 3 feriti: si pensa che all’origine della tragedia sia stato un sorpasso effettuato dall’autista del camion.

La zona è rimasta bloccata per permettere la rimozione delle patate che giacevano sull’asfalto.

TORNA ALLA HOME
VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK