Due minorenni evadono dal carcere di Nisida: ricercati in tutta la regione

Due minorenni evadono dal carcere di Nisida: ricercati in tutta la regione

Entrambi i fuggitivi sono nordafricani


nisida

NISIDA – Due minorenni nordafricani sono evasi dal carcere minorile di Nisida a Napoli. Lo rende noto il sindacato autonomo polizia penitenziaria. Sulle modalità dell’evasione è stata avviata un’inchiesta del ministero. Il segretario generale del sindacato, Donato Capece, parla – in un comunicato – di «superficialità con cui sono state trattate e gestite le molte denunce fatte dal Sappe sulle condizioni di sicurezza all’interno della struttura» e di «responsabilità ben precise».

«Il sistema penitenziario, per adulti e minori, si sta sgretolando ogni giorno di più. Abbiamo registrato un numero di evasioni incredibili, da istituti e da mancati rientri, in pochissime settimane», aggiunge Capece. Secondo il sindacato degli agenti di polizia penitenziaria – «la sicurezza interna delle carceri è stata annientata da provvedimenti scellerati come la vigilanza dinamica e il regime aperto, dall’aver tolto le sentinelle della polizia».

Fonte Il Mattino

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage