Gianfranco ha perso la sua battaglia: muore per un tumore raro

Gianfranco ha perso la sua battaglia: muore per un tumore raro

La moglie aveva lanciato un appello per raccogliere i fondi necessari per sperimentare nuove cure


NAPOLETANO – Dramma questa mattina a Poggiomarino: Gianfranco Sangiovanni è deceduto nella notte a soli 32 anni a causa di un raro tumore. L’uomo era affetto da tumore desmoplastico a piccole cellule rotonde al quarto stadio ed è morto in pochissimo tempo.

Nei giorni scorsi, la moglie del defunto aveva fatto un appello per avviare una raccolta fondi in modo da curare il marito: l’iniziativa aveva avuto esito positivo, riuscendo a raccogliere 50mila euro e accendendo una nuova speranza affinché il 32enne potesse guarire dal male che lo affliggeva. Questa rara forma di tumore può essere curata in via sperimentale solo in alcuni centri presenti in Francia e Inghilterra, grazie a un medico giapponese. I soldi raccolti sarebbero serviti per sostenere una parte delle spese richieste.

Purtroppo a nulla sono valsi l’impegno e la solidarietà mostrata da gran parte della comunità, che oggi piange la perdita di Gianfranco, commercialista stimato, apprezzato e voluto bene da tutti i cittadini di Poggiomarino.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK