Giugliano, fiamme nell’ex campo rom: col caldo è partita la stagione dei roghi tossici

Giugliano, fiamme nell’ex campo rom: col caldo è partita la stagione dei roghi tossici

L’incendio starebbe interessando l’area del campo rom sgomberato


GIUGLIANO – Un rogo di grandi proporzioni è visibile dalla circumvallazione esterna, fino a Giugliano e dal centro di Qualiano.

L’incendio pare essere stato appiccato nei pressi del campo rom sgomberato. In quell’area sono stati lasciati dai nomadi una grande quantità di rifiuti che potrebbero aver alimentato le fiamme. Anche la scorsa settimana sono state diverse le segnalazioni di roghi sempre nella stessa zona.

Con la stagione estiva finalmente arrivata si susseguono, in questi giorni, le segnalazioni di roghi in tutta la zona tristemente nota come Terra dei Fuochi. Di mattina, soprattutto nella zona di Casacelle, quella più a ridosso della circumvallazione e dell’area più assoggettata ai roghi, l’aria è spesso irrespirabile.