Il dramma di Maurizio, i figli: “Porteremo avanti il tuo sogno”

Il dramma di Maurizio, i figli: “Porteremo avanti il tuo sogno”

La tragica scomparsa di Maurizio è accaduta ieri a causa di un incidente sull’autostrada


maurizio

QUARTO – Rabbia e tristezza per la scomparsa del “coach”, Maurizio Parente, espressa sul social facebook dai frequentanti della palestra che sono ancora scossi da ieri: “non era solo il coach ma anche un amico”.

La tragica scomparsa di Maurizio è accaduta ieri, quando, di ritorno dalla fiera del Fitness di Rimini insieme al figlio, si è fermato sull’autostrada A14 tra Ancona Sud e Loreto in corsia di emergenza per cambiare una gomma all’auto: Parente e il figlio sono stati travolti poco dopo da un mezzo pesante. Inutile è risultato l’intervento dei soccorsi che hanno potuto constatare il decesso una volta giunti sul luogo.

Il figlio, coinvolto anche’esso nell’incidente, è stato trasportato in ospedale ma fortunatamente non era in gravi condizioni. Poco dopo è stato proprio lui a dare notizia della morte del padre scrivendo su facebook della morte del padre e annunciando che la palestra sarebbe rimasta chiusa nei prossimi giorni.

Lo stesso ha poi postato sul social diverse foto con Maurizio scrivendo:”Io e Christian faremo di tutto per realizzare il tuo sogno te lo prometto Babbo”.

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUICI SU FACEBOOK