Il VIDEO della tragedia di via Duomo. Prima il tonfo, poi 500kg di calcinacci sull’uomo poi via in ambulanza

Il VIDEO della tragedia di via Duomo. Prima il tonfo, poi 500kg di calcinacci sull’uomo poi via in ambulanza

L’uomo sembrava cosciente, nessuno pensava a peggio


Via Duomo

NAPOLI – Una vera e propria tragedia quella che si è consumata questa mattina in via Duomo a Napoli. Un commerciante del luogo, Rosario Padolino di 66 anni è morto in seguito alla caduta di alcuni pezzi del cornicione di un palazzo sito nella principale via napoletana. Il 66enne era andato al bar per consumare un caffè e stava per rientrare all’interno del proprio esercizio commerciale, un negozio di abbigliamento femminile. Lì però, nel suo negozio non ci è mai più entrato. I calcinacci che sono caduti  lo hanno colpito in pieno stendendolo al suolo. Immediatamente è stato soccorso dai passanti e dai titolari degli altri negozi. L’uomo sembrava cosciente, nessuno pensava a peggio.

Insieme a lui Maurizio Palma, vicepresidente del comitato dei residenti di Via Duomo che al Mattino ha rilasciato questa dichiarazione:  «Aveva una ferita in testa, ma non era profonda ed aveva anche smesso di sanguinare prima che arrivasse l’ ambulanza.  Era cosciente ma ad un certo punto mi ha detto: «Stavo dormendo bene, perchè mi hai svegliato ed ho capito che non era più lucido.

Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco ed i soccorsi del 118 che lo hanno trasportato all’ospedale Fatebenefratelli di Napoli. Qui la tragedia; dopo poco, il cuore di Rosario ha smesso di battere ed il 66enne è deceduto. La notizia della sua morte si è diffusa velocemente gettando nello sconforto più totale parenti e conoscenti.

Senza parole anche la fashion blogger Rossella Padolino, figlia di Rosario. Queste le sue parole: «Mio padre ha combattuto malattie gravi e le ha sconfitte, ma è stato ucciso dalla fatalità. Era uno dei simboli di via Duomo, ha dato la vita per salvare questa strada dal degrado. Ha dato tanto per tutti, per la famiglia e per tutte le persone che lo volevano bene»

IL VIDEO

Fonte video: Angelo Calzo.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage