Legarono un cane all’auto e lo trascinarono facendolo morire: condannati nel napoletano

Legarono un cane all’auto e lo trascinarono facendolo morire: condannati nel napoletano

I due sono stati scovati dagli inquirenti dopo 3 anni


Un uomo di 50 anni ed un altro di 70 sono stati condannati ad un anno di reclusione più il pagamento delle spese processuali.

A. A. e G. D., nell’agosto 2016 si resero protagonisti di un gesto barbaro, per certi versi incredibile: legarono un cane alla loro automobile, lo trascinarono per chilometri e poi lasciarono il corpo senza vita dell’animale in aperta campagna, ancora col cappio al collo.

Tre anni dopo, per quel gesto assurdo sono stati condannati.