L’omaggio della Coca Cola a Napoli: la città sulle bottiglie in edizione limitata

L’omaggio della Coca Cola a Napoli: la città sulle bottiglie in edizione limitata

Le opere dell’artista israeliano Noma Bar per altre 5 località


coca cola

NAPOLI – Il Maschio Angioino, il Vesuvio, l’immancabile pizza e un piccolo corno portafortuna. Sono questi gli elementi che l’artista israeliano 46enne Noma Bar ha scelto per rappresentare la città di Napoli sulle nuove etichette delle bottiglie in edizione limitata della Coca Cola.

Con Napoli, omaggiate anche Bari, Firenze, Roma, Milano e Venezia per la collezione intitolata “Face of the City”, in cui ogni città diventa un uomo o una donna con i caratteri distintivi del luogo. Si passa dal Colosseo al Duomo, dalla gondola ai trulli di Alberobello per catturare in immagini le anime delle città.

“Sei città, sei volti – ha spiegato all’ANSA il direttore marketing Coca-Cola Italia Giuliana Mantovano – che raccontano una storia e celebrano il legame che da oltre novanta anni unisce Coca-Cola all’Italia”.

“Guardando i sei volti – ha spiegato il designer Noma Bar sempre all’agenzia ANSA – è possibile riconoscere i simboli della città, l’architettura, il cibo e i paesaggi, ma è solo con uno sguardo più attento che si scorgono gli elementi distintivi di Coca-Cola”.

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUICI SU FACEBOOK