Lutto nello sport napoletano: giovane pilota stroncato da un malore

Lutto nello sport napoletano: giovane pilota stroncato da un malore

A stroncare la vita al 39enne sarebbe stato proprio un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo. La notizia della tragedia si è rapidamente diffusa


MARCIANISE – Tragedia a Marcianise, dove un ragazzo di 40 anni ha perso la vita lo scorso pomeriggio. Marco Casillo era un ragazzo generoso, buono e con l’immensa passione per le moto. In città tutti lo conoscevano come il pilota gentiluomo.

Il 40enne era infatti pilota della Scuderia del Vesuvio. 

Corse e motori erano la sua vita, ma Marco lavorava per una ditta di orologi e infatti ieri per lavoro si era recato da San Giuseppe Vesuviano al Tarì di Marcianise ed è proprio in questa zona che è stato stroncato da un malore. 

Immediati i soccorsi del 118, ma purtroppo per il giovane non c’era più nulla da fare. Tutti i tentativi di rianimazione sono stati vani. 

A stroncare la vita al 39enne sarebbe stato proprio un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo. La notizia della tragedia si è rapidamente diffusa. Lascia moglie e figli. 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage