Melito, si dimette il coordinatore cittadino di “Art. 1” Matteo Di Nunzio

Melito, si dimette il coordinatore cittadino di “Art. 1” Matteo Di Nunzio

“La mia decisione di lasciare “Art. 1″ è sofferta ma necessaria” dichiara Di Nunzio


MELITO – Si è dimesso Matteo di Nunzio, coordinatore cittadino di “Art. 1” a Melito. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho rassegnato le mie dimissioni da Coordinatore Cittadino di “Art. 1” in quanto ritengo esaurita questa fase politica rispetto alle esigenze del territorio.

Ritengo che Melito abbia bisogno, ora più che mai, di una nuova aggregazione civico-culturale che parte dal basso ed affronti in un modo serio ed inclusivo le infinite emergenze quotidiane.

Credo che bisogna dar vita ad una forma di partecipazione civica la più larga possibile, coinvolgendo coloro che sono ancora disposti a battersi per migliorare la qualità della vita sul nostro territorio.

Ritengo che bisogna dar vita ad una alternativa plurale di più soggetti privilegiando giovani ed energie nuove che la mega politica dilagante ha accantonato dalla gestione della cosa pubblica locale.

Melito ha bisogno di gente disposta a sporcarsi le mani facendo politica per passione e superando gli steccati di partito e le nomenclature affaristico-familistiche che hanno condizionato in modo negativo gli ultimi anni della vita politica locale.

La mia decisione di lasciare “Art. 1″ è sofferta ma necessaria in quanto ritengo che bisogna dar vita con urgenza ad un campo democratico e progressista il più inclusivo possibile.”

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK