Molestava l’ex insegnante con messaggi hard ed insulti: nei guai 17enne

Molestava l’ex insegnante con messaggi hard ed insulti: nei guai 17enne

Non potendo più sopportare le molestie, che erano in crescendo, la donna, si è rivolta ai Carabinieri


MONTELLA (AV) – Un 17enne di Montella, in provincia di Avellino, ha  tempestato di messaggi la sua ex insegnante: il giovane è stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia locale in quanto ritenuto responsabile di Molestie a mezzo telefono. La vittima  ha sporto denuncia  visto  che da  tempo riceveva su WhatsApp messaggi farciti di epiteti scurrili, contenenti anche immagini pornografiche.

Non potendo più sopportare le molestie, che erano in crescendo, la donna, si è rivolta ai Carabinieri che sono così venuti a capo della vicenda.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI