Napoli, 14enne rimandato in tre materie a scuola si getta dal terzo piano

Napoli, 14enne rimandato in tre materie a scuola si getta dal terzo piano

Lo studente partenopeo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli, avrebbe compiuto il gesto estremo per il senso di colpa


NAPOLI – Un ragazzino di soli 14 anni si è lanciato dalla finestra di casa sua, al terzo piano, in via Porta Nolana, a Napoli. Lo studente partenopeo, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli, avrebbe compiuto il gesto estremo per il senso di colpa per essere stato rimandato in tre materie, cosa che la famiglia avrebbe appreso oggi. Il drammatico episodio è accaduto intorno alle 12:30 di oggi. Il 14enne è stato prelevato dall’ambulanza del Loreto Mare con un protocollo di emergenza e soccorso in codice rosso. Sul’episodio sono in corso indagini della Polizia.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI