Napoli, oggi scattano i saldi anticipati

Napoli, oggi scattano i saldi anticipati

L’anticipo in concomitanza con le Universiadi


NAPOLI – A Napoli i saldi sono stati anticipati al 29 giugno in occasione della Universiade, l’Olimpiade Universitaria che si svolgerà nella città pertenopea dal 3 al 4 luglio. L’anticipazione è stata approvata anche per il resto della regione. A richiederlo sono stati i commercianti campani che hanno visto nell’evento sportivo di una tale eco mondiale l’occasione per aumentare il volume di vendite. “Agganciare una ripresa essenziale e scongiurare la perdita di ulteriori posti di lavoro” è ciò che merita il settore del commercio secondo Massimo Vernetti, presidente della Confcommercio.

La ripresa economica del comparto – In occasione delle Universiadi si attesterebbero rilevanti flussi di turisti che potrebbero generare l’aumento di vendite e quindi la ripresa del settore commerciale che ultimamente ha continuato a subire perdite di posti di lavoro. Per questo la Giunta regionale ha deciso di accogliere la richiesta degli esercenti di anticipare l’inizio delle svendite rispetto al 6 luglio.
Il calendario dei saldi regione per regione 

Abruzzo: dal 6 luglio al 29 agosto
Basilicata: dal 2 luglio al 2 settembre
Calabria: dal 6 luglio al 1 settembre
Campania: dal 29 giugno al 30 agosto
Emilia Romagna: dal 6 luglio al 30 agosto
Friuli-Venezia Giulia: dal 6 luglio al 30 settembre
Lazio: dal 6 luglio al 15 agosto
Liguria: dal 1° luglio al 14 agosto
Lombardia: dal 6 luglio al 30 agosto
Marche: dal 6 luglio al 1° settembre
Molise: dal 6 luglio al 30 agosto
Piemonte: dal 6 luglio al 26 agosto
Puglia: dal 6 luglio al 15 settembre
Sardegna: dal 6 luglio al al 30 agosto
Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre
Toscana: dal 6 luglio al 30 agosto
Umbria: dal 6 luglio al 30 agosto
Valle d’Aosta: dal 6 luglio al 20 agosto
Veneto: dal 6 luglio al 31 agosto
Provincia autonoma di Bolzano: dal 5 luglio al 17 agosto