Orrore in centro: 20enne incinta accoltellata dal fidanzato

Orrore in centro: 20enne incinta accoltellata dal fidanzato

L’episodio sarebbe avvenuto al termine di una lite causata da futili motivi


SANTA MARIA CAPUA VETERE –  Orrore ieri sera a Santa Maria Capua Vetere, nel casertano. Un giovane del posto ha infatti ferito al braccio con un’arma da taglio la fidanzata incinta. L’episodio è avvenuto in via Amendola a Santa Maria Capua Vetere.

Tra le ipotesi- come riporta edizionecaserta.it- c’è quella che il giovane abbia colpito la ragazza al braccio al termine di una lite avvenuta per futili motivi. Le sue condizioni per fortuna non sono gravi. E’ stata portata presso il vicino ospedale Melorio.

La 20enne ferita, originaria di Marcianise, è stata già dimessa dall’ospedale.

Sulla vicenda indagano gli uomini del locale commissariato.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI