Paura in città: uomo tenta di suicidarsi sui binari del treno

Paura in città: uomo tenta di suicidarsi sui binari del treno

Necessario è stato l’intervento dei carabinieri per evitare il tragico epilogo


CASERTA – Drammatica vicenda che fortunatamente si è conclusa nel migliore dei modi: un uomo di 46 anni di Caserta ha tentato di suicidarsi ieri pomeriggio. Proveniente dalla zona dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano, si è diretto verso i binari della stazione, cominciando a camminare pericolosamente in quell’area, mentre attendeva l’arrivo del treno.

Subito è scattato l’allarme da parte di alcune persone presenti nella zona e terrorizzate dalla gravità della situazione. Immediatamente sono giunti sul posto gli uomini della Compagnia locale dei carabinieri, i quali hanno convinto l’uomo a non compiere il folle e fatale gesto. Una volta placata la situazione, è stato portato presso l’ospedale Moscati di Aversa.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK