Qualiano, puzza di fogna dall’alveo: carabinieri e sub cercano scarichi abusivi

Qualiano, puzza di fogna dall’alveo: carabinieri e sub cercano scarichi abusivi

L’attenzione anche sui territori di Villaricca e Marano


qualiano

QUALIANO – Una forte puzza di fogna, questo è il motivo per cui da stamattina i carabinieri della compagnia di Giugliano guidata dal capitano Andrea Coratza, con l’ausilio del nucleo subacquei, stanno effettuando diversi controlli nel torrente dell’alveo dei Camaldoli ricadente nel comune di Qualiano.

I motivi dell’odore nauseabondo non sono ancora noti, ma secondo prime indiscrezioni il problema sarebbe a monte, tra i territori di Villaricca e Marano, dove potrebbero esserci scarichi abusivi immessi nell’alveo. Sostanze non ben identificate che così facendo finirebbero in mare, proprio nei giorni in cui è forte la polemica sulla qualità delle acque del litorale: siamo ancora nel campo delle supposizioni, ma i due avvenimenti potrebbero perciò essere legati da un nesso di causa – effetto.

Si attendono gli esiti dell’operazione messa in campo dai militari dell’arma per stabilire la causa della puzza e le eventuali responsabilità. Seguiranno aggiornamenti.

IL VIDEO CON LE OPERAZIONI DEI CARABINIERI

⚠️PUZZA DALL'ALVEO: SI CERCANO SCARICHI ABUSIVI TRA QUALIANO, VILLARICCA E MARANOCARABINIERI IN AZIONE ▶️ http://bit.ly/AlveoQualiano

Geplaatst door Il Meridiano News op Zaterdag 22 juni 2019

 

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK