Rapinano soldi e cellulare con una bottiglia rotta: arrestati due giovani

Rapinano soldi e cellulare con una bottiglia rotta: arrestati due giovani

I due sono stati arrestati e condotti e ristretti ai rispettivi domicili.


TORRE DEL GRECO – Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre del Greco hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura nei confronti di M. M. di 23 anni e S.F. di 25 anni, in quanto gravemente indiziati del reato di rapina aggravata in concorso.

In merito ad una rapina avvenuta l’11 aprile scorso a Piazza della Repubblica, dopo una accurata attività info-investigativa, i poliziotti hanno accertato l’identità dei due giovani che avevano materialmente rapinato la somma di 130 euro e il cellulare, minacciando la vittima con un collo di bottiglia rotto.

I due sono stati arrestati e condotti e ristretti ai rispettivi domicili.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK